fbpx
Nera

Grande operazione a San Berillo contro spaccio e prostituzione

San Berillo è stato il centro di un’importante operazione di prevenzione e contrasto della criminalità,
gestita dalla questura di Catania, con la collaborazione di  diverse pattuglie dell’esercito impegnate nel servizio di ordine e sicurezza pubblica.

I controlli erano volti a prevenire i continui problemi tra gruppi di extracomunitari di diverse etnie, da tempo ormai radicati nel quartiere e dediti alle attività di spaccio di stupefacenti e sfruttamento della prostituzione.

I militari dell’esercito, in servizio presso il 62° reggimento della Brigata “Aosta”, hanno creato una “barriera” di sicurezza in tutta l’area ed hanno aiutato il personale delle forze dell’ordine nella perquisizione e nel fermo di diversi soggetti. Frutto di questa attività è stato il sequestro di droga, l’apposizione dei sigilli in diversi locali abusivi e la denuncia dei malviventi all’autorità giudiziaria.

EG.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button