fbpx
CronacheSenza categoria

Operazione Catania Sicura, Pogliese: “Sicurezza come priorità assoluta”

Presa visione dei dati diffusi dal prefetto Sammartino, il Sindaco ha diffuso una sua nota

In merito ai dati diffusi stamani dal prefetto Claudio Sammartino relativi ai risultati dell’operazione interforze “Catania Sicura”, il sindaco Salvo Pogliese ha diffuso la seguente nota

«La legalità e il rispetto delle regole sono la precondizione per lo sviluppo sociale ed economico di una comunità e per questo riteniamo imprescindibile proseguire nell’attività di controllo interforze del territorio, in una logica di coordinamento e azione unitaria delle forze dell’ordine e della polizia municipale. Rivolgiamo con convinzione un plauso e un incoraggiamento a proseguire su questo percorso di presidio capillare del territorio, vanno alla Prefettura e alla Questura che coordinano l’azione decisa e coraggiosa degli operatori delle forze dell’ordine e delle altre istituzioni».

«La sicurezza è una priorità assoluta, un obiettivo che permette alla nostra città di affrancarsi dalle scorribande di delinquenti e di condotte fuori dall’alveo della legalità che, come mostrano in modo eloquente i dati statistici diffusi dal Prefetto, sono purtroppo ancora molto diffuse. Gli ottimi risultati numerici devono servire da monito preventivo e da repressione dei comportamenti illeciti che vanno perseguiti con rigore e fermezza.È più che mai necessario -conclude il primo cittadino- che ogni componente della nostra comunità, dai semplici cittadini chiamati a quanti hanno responsabilità istituzionali, svolga appieno il proprio compito con spirito di leale collaborazione. Unendo le forze nel difficile compito di migliorare i livelli di vivibilità della nostra città, nell’interesse di ognuno di noi, dei turisti e dell’immagine della città, obiettivi per cui l’Amministrazione Comunale è impegnata con ogni mezzo a disposizione»

A.P.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker