fbpx
CronacheNewsSenza categoria

Operazione antimafia: 12 arresti del clan Brunetto

Sono oltre 100 i carabinieri del Comando Provinciale di Catania ed unità specializzate, che, dalle prime ore del mattino, stanno eseguendo nella provincia ed in altre località del territorio nazionale un provvedimento restrittivo emesso dal Giudice delle Indagini Preliminari del Tribunale etneo su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 12 persone, dirigenti ed affiliate del clan mafioso “BRUNETTO”, facente capo a Olivieri Pietro Carmelo, operante nella fascia jonica e pedemontana della provincia di Catania, quale articolazione territoriale della famiglia di Cosa Nostra catanese Santapaola – Ercolano, ritenute responsabili a vario titolo di associazione di tipo mafioso, detenzione e porto illegale di armi, detenzione e spaccio di stupefacenti e rapina, con l’aggravante del metodo mafioso.

Le indagini, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Catania, hanno consentito di ricostruire l’organigramma del clan, di individuarne i capi ed i gregari. Il gruppo era stato affidato proprio ad Oliveri nel momento in cui, defunto il capo storico Paolo Brunetto, il fratello Salvatore Brunetto era costretto ai domiciliari in una casa terapeutica a Marsala.

Gli investigatori hanno altresì documentato l’ingente volume di affari illegali della consorteria criminale, riscontrando un diffuso condizionamento illecito dell’economia locale, il sistema di gestione dell’attività di spaccio di cocaina e marijuana nonché acquisito elementi di prova in ordine alla perpetrazione di rapine ai danni di autotrasportatori al fine di agevolare l’organizzazione di appartenenza.

Le indagini hanno permesso di sottolineare come l’organizzazione controllasse parte degli esercizi commerciali di ristoranti e locali da ballo, attraverso l’imposizione di assumere affiliati come buttafuori e addetti alla sicurezza

Oltre a Olivieri sono stati arrestati Giuseppe Calandrino, trovato in possesso di diverse armi e munizioni, Alfio Di Grazia, Alessandro Siligato, Luca Daniele Zappalá

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker