fbpx
ArteCulturaNews

Opera di Jean Calogero Donata alla Città

I figli dell'artista donano un'opera di grande impatto emotivo

Alla presenza del sindaco Salvo Pogliese, dell’assessore alla Cultura Barbara Mirabella, del presidente di Carthago Edizioni Gaspare Liggeri e del presidente regionale Unicef Vincenzo Lorefice

L’opera del grande maestro Jean Calogero rappresenta un dono importantissimo per la città e per i catanesi. Gli eredi del pittore catanese Patrizia e Massimiliano hanno donato un quadro al Comune di Catania, insieme al curatore dell’archivio Luigi Nicolosi.

L’opera si chiama Cattedrale e raffigura uno scorcio di piazza Duomo. La visuale è quella di una finestra con l’usuale personalità pittorica dell’artista. Colori vivaci, prospettive inconsuete che hanno a che fare con un certo surrealismo.

Insieme alle autorità cittadine il presidente della Carthago che presenterà il catalogo delle opere

«Non va dimenticato – afferma il presidente Carthago – che Jean Calogero è stato attivo in Francia con grande successo. Poi ha deciso di ritornare nella sua terra d’origine dove ha vissuto gli ultimi anni della sua vita»

«Giorno 23 novembre alle 18 – annuncia il presidente Liggeri – presso la Galleria d’Arte Moderna si presenterà il catalogo delle opere. Siamo felici che sia una edizione della nostra casa editrice. E’ per noi una grande soddisfazione poter inserire tra le nostre opere il catalogo di uno dei massimi artisti. Calogero ha realmente contraddistinto la pittura europea»

Catania è grata per un regalo così importante

Così il sindaco Pogliese mostra la gratitudine della città per l’opera donata.

«Con la donazione di questa opera – ha detto il sindaco – si colma un vuoto» Il sindaco si rammarica perchè Catania ha dato i natali al celebre artista ma non possedeva nessuna delle sue opere. Ha anche annunciato una grande mostra in programma alla Galleria d’Arte Moderna.

presentazione opera Jean CalogeroJean Calogero, Omaggio a Catania

«La cerimonia di oggi fa da prologo all’apertura della personale Jean Calogero – omaggio a Catania curata da Luigi Nicolosi e che aprirà i battenti sabato 23 novembre  alla Galleria d’arte moderna (GAM) nell’ex monastero di Santa Chiara – ha aggiunto l’assessore alla Cultura Barbara Mirabella. – Si tratta della prima grande esposizione in programma nel magnifico spazio rinnovato di via Castello Ursino»

Nostro pare era molto legato a Catania

«Siamo felici e sicuri di interpretare il pensiero di nostro padre – hanno commentato i figli dell’artista – legatissimo alla sua città e alla sua gente. Ed è proprio per questo che abbiamo deciso di regalare un’opera al Comune, in modo che possa essere ammirata da tutti».

L’opera sarà collocata in forma permanente al Palazzo della Cultura dove cittadini e turisti avranno modo di ammirarla

Alla mostra saranno esposti 22 i dipinti in mostra, insieme a 15 chine e 10 opere realizzate con tecniche miste, proietteranno il visitatore in uno spazio familiare sebbene immortalato in un tempo indefinito.

AP

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker