fbpx
Giudiziaria

Nuovi accertamenti sui lotti Astrazeneca sequestrati in Sicilia

Nuovi accertamenti “tecnici irripetibili” sono stati disposti per stabilire la natura e le caratteristiche di quanto contenuto nei flaconi del vaccino AstraZeneca relativo a sei lotti: ABV2856, ABV6096, ABV5811, ABV3374, ABW1277 e ABW2586.

Gli accertamenti, in esecuzione dell’ordine europeo di indagine penale, si svolgeranno mercoledì 14 e martedì 20 aprile nella sede del Rivm (National Institute for public health and the environment) a Bilthoven, in Olanda.

L’avviso è stato notificato dai carabinieri del Nas alle diverse parti interessate nell’inchiesta tra cui il legale di una delle persone decedute in Sicilia dopo la somministrazione del vaccino. 

Sull’Isola fioccano le rinunce ad Astrazeneca: 11mila cittadini hanno rifiutato la dose per un totale del 70% degli aventi diritto. Un numero che si scontra con le dosi a disposizione della sanità siciliana che sono circa 90mila: intanto aperte le prenotazioni per la fascia d’età 65-59 anni proprio con AstraZeneca. 

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button