fbpx
Cronache

Numero reale nella fiction su Rosy Abate, minacce al telefono per il proprietario

Un numero reale finisce per errore in una fiction

Un numero reale finisce per errore in una fiction, c’è chi si immedesima troppo ed inizia una nottata da incubo per una coppia di coniugi di Domodossola.

«Quel numero esiste ed è di mio marito – spiega alla Stampa la signora di Domodossola – Da ieri sera persone sconosciute ci stanno tempestando di telefonate, fino alle 4 di notte e di nuovo stamattina, per chiederci se siamo parenti di Rosy Abate, qualcuno ci dà dei mafiosi e c’è chi ci ha perfino minacciato».

Il marito della signora, tra l’altro, è di origine siciliana e non sarà stato piacevole ricevere questo tipo di chiamate.

«All’inizio pensavo che si trattasse di uno scherzo di amici, poi il cellulare non smetteva di suonare e ho capito che era uno spiacevole episodio, che ha preso una brutta piega».

Insomma, molti telespettatori non hanno saputo distinguere la vita reale dalla fiction e a pagarne le conseguenze sono stati questi due giovani sposi che presto andranno dai Carabinieri per segnalare il fatto.

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button