fbpx
CronacheNews

Niscemi, un medico per due reparti ospedalieri

Niscemi – Un medico per due reparti. E’ l’incresciosa situazione che è stata accertata durante un sopralluogo all’ospedale “Suor Cecilia Basarocco”, a Niscemi (Caltanissetta). A garantire  l’assistenza di primo intervento al pronto soccorso e le operazioni nel reparto di chirurgia, un solo medico di turno.

Una situazione incresciosa che rischia di far degenerare anche le liste di attesa. Il sindaco, Francesco La Rosa, e gli altri componenti della giunta, hanno quindi deciso di trasferire per protesta i propri uffici all’interno dell’ospedale, in seduta permanente.

La Rosa ha anche annunciato che nel pomeriggio avvierà lo sciopero della fame e che lo proseguirà fino a quando non saranno garantite all’ospedale niscemese le condizioni minime di sicurezza previste per gli standard assistenziali.

Inoltre, è stata presentata anche una denuncia alla magistratura.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker