fbpx
CronacheNeraNews

Niscemi, uccide convivente e si costituisce

Un camionista di 54 anni ha ucciso, stasera, con colpi di pistola la sua convivente, una giovane romena, di 23 anni, per gelosia. Il delitto è avvenuto in via Guido Rossa, nel centro storico di Niscemi, poco prima delle 20, al culmine dell’ennesimo litigio.
Secondo una prima ricostruzione il camionista avrebbe avuto frequenti discussioni con la convivente, accusata di frequentare altri uomini. L’assassino, subito dopo il delitto, si è costituito ai carabinieri. Sono in corso indagini.(ANSA).

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button