Obituary

Nino Leotta si è spento ieri sera nella sua abitazione

Nino Leotta si è spento nella serata di ieri nella sua abitazione. Affetto da una grave forma di diabete, altre patologie avrebbero aggravato repentinamente le sue condizioni di salute

L’ex responsabile dell’ufficio tecnico dell’Ospedale di Acireale, in pensione da qualche anno, lascia la moglie devota e i figli Alessio e Adriana circondati da una comunità che sentitamente si stringe intorno a loro.

Il triste annuncio dal Meet Up M5S di Biancavilla

A darne il triste annuncio è il Meet Up M5S di Biancavilla di cui è stato il fondatore, che in una nota a firma dell’amico fraterno Roberto Cosentino, lo ricorda con commozione.

“Ieri sera è venuto a mancare Antonino Leotta, una persona eccezionale, un punto di riferimento assoluto per tutti noi. Siamo profondamente scossi e addolorati. Ci mancheranno la sua grinta, la sua umanità e la sua determinazione. Ad Alessio, a Ramona, alla moglie ed alla sua famiglia va tutto il nostro affetto e la nostra vicinanza. La stella di Nino continuerà a brillare nei nostri cuori”.

«Persona seria e disponibilissima anche quando in pensione», commenta con tristezza l’on. Angela Foti. «È stato sempre disponibile e utile, specialmente nella battaglia per il miglioramento della sanità a Biancavilla».

«Sono affranta», dichiara a voce commossa la sen. Ornella Bertorotta. «Con Nino eravamo molto legati da una profonda amicizia. Lo ricorderemo sempre per la sua correttezza, sia come attivista che come persona. E ci mancherà tantissimo».

Si uniscono al cordoglio gli ex colleghi ASP

I colleghi dell’ufficio tecnico dell’ASP di Catania sono vicini alla famiglia in questo momento di dolore e ricordano con affetto il caro Nino Leotta, un collega sempre disponibile e leale.

L’ultimo saluto si terrà domani pomeriggio, venerdì 19 aprile alle ore 16,00 presso la Chiesa S.M. del Rosario di Biancavilla.

∼DB

 

 

 

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.