fbpx
CronacheNews

Nesima, sospese due attività per carenze igienico sanitarie e lavoro nero

I Carabinieri della Stazione di Catania NESIMA, coadiuvati dal NAS e dal NIL di Catania, hanno proceduto a diversi controlli agli esercizi pubblici della zona di Piazza Risorgimento, riscontrando le seguenti violazioni:

  • Ad un Bar-Pasticceria è stata imposta la sospensione dell’attività imprenditoriale per lavoro nero (2 lavoratori in nero su 4 intervistati) e per gravi carenze igienico sanitarie. Nel contesto sono state elevate sanzioni amministrative per circa 13.000 euro.

  • Ad una Macelleria è stata imposta la sospensione dell’attività imprenditoriale per lavoro nero (2 lavoratori in nero su 3 intervistati). Contestualmente sono stati sequestrati: 40 chili di insaccati, preparati senza l’apposita autorizzazione, e 15 chili di prodotti lattiero-caseari per mancanza di tracciabilità.   Sono state altresì comminate sanzioni amministrative per circa 12.000 euro.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker