fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Nella Fera o luni di Catania 6 macellerie su 8 usavano solfiti e nitrati: denunciati!

Notizia shock. nella fera o luni di Catania 6 macellerie su 8 usano solfati e nitriti, sostanze che mascherano le carni putreffate e possono avere anche effetti letali.

Grazie alla recente attività di controllo dei carabinieri del NAS e del Comando Provinciale di Catania nei confronti degli esercizi commerciali ubicati nella centralissima Piazza Alberto sede della Fera o luni di Catania è stata messa alla luce una pratica ancor oggi molto diffusa che consiste nell’impiego illecito di solfiti e nitrati nelle carni fresche per impedirne la rapida ossidazione e il deterioramento, favorendo il mantenimento di un aspetto “ravvivato” dal tipico colore rosso, sebbene siano iniziati i processi putrefattivi, in questo modo mascherati. 

L’uso di tali additivi chimici non consentiti può provocare effetti tossici talvolta mortali…

A seguito dell’attività di campionamento delle carni effettuato dai militari con la collaborazione dei medici del locale dipartimento di prevenzione veterinaria, è emerso che sei macellerie su 8 delle fera o luni fanno uso di solfati e nitriti.

I titolari delle macellerie sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale

 

 

 

 

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button