fbpx
CulturaEventiLifeStyle

Nel Weekend: Principi, muse e travestiti

19598617_818494421641765_9012308604122081551_nCatania è una città ricca di storie, quelle che l’hanno resa splendida nel corso dei secoli e tra questi non sono mancati principi, nobili reali, miti, travestiti, viaggiatori, artisti, scrittori, e qui ci fermiamo con l’elenco altrimenti occuperei tutto lo spazio della rubrica. Ancora oggi è possibile rivivere la storia e i suoi personaggi rimanendo nella contemporaneità di una città difficile certo, ma sempre viva e vitale che ha fatto e fa ogni giorno della sua rinascita il proprio stile di vita tra rassegnazione e creatività.

Venerdì 7

Alle 18:30 la scrittrice catanese Miette Mineo incontrerà i suoi lettori alla Libreria Fenice per parlare del suo nuovo romanzo edito da Algra Editore: A Ritroso. https://lurlo.news/il-romanzo-di-luglio-va-a-ritroso/

19554316_1550653548339386_1681622751547953256_nAlle 20:30 presso il teatro della biblioteca Navarria-Crifò un concerto dedicato ai 500 anni della riforma protestante sarà dedicato dal Maestro Angelo Litrico alla musica della riforma eseguendo insieme a SìBarÓ Ensemble – Orchestra Barocca Siciliana musiche di Telemann e Bach.

19248084_10154527429981976_1298963394025318040_nAlle 21:00 nel chiostro del Monastero dei Benedettini, andrà in scena Glamm City, spettacolo tratto dall’omonimo romanzo di Domenico Trischitta, diretto da Orofino che vedrà in scena Silvio Laviano.  https://lurlo.news/glam/

Alle 21:00 presso Gammazita ritorna il Gammaswing.

Dalle 9:00 alle 20:00 per tutto il fine settimana presso il Palazzo dei Congressi di Taormina, sarà possibile partecipare al Taormina FilmFest. Tradizionale maratona cinematografica che ogni anno vede partecipanti illustri e premiati di riguardo internazionale.

19510304_324549671302227_3991220436600550257_nSabato 8

Alle 18:00 con partenza presso il Centro Turismo Ambientale Catania: Catania sotterranea, un itinerario che si snoda nel cuore sotterraneo della città, alla scoperta delle maggiori e più importanti gallerie laviche, cripte grotte paleocristiane e percorsi sotterranei storici in una città di Catania. Per info e Prenotazioni :

http://www.turismoambientalesicilia.it/cta-appuntamenti-destate-itinerari-estivi-tra-cultura-e-natura/

19437700_10155315665710132_2614454097677901849_nAlle 18:30 alla Galleria D’arte KoArt in via San Michele, Giuseppe Piccione presenta le sue Muse-X; un vernissage dedicato alle sue opere che rimarrà allestito e visitabile fino al 5 agosto.

Alle 19:00 negli affascinanti Bassi di Palazzo Ducezio a Noto Piero Corpaci condurrà, fino al 22 luglio le sue Conversazioni. Ospite di questa settimana Orazio D’Emanuele.

Domenica 9

19420575_1151642634981486_9015952479953342121_nMolti e molte di noi preferiscono passare le domeniche di Luglio in completo relax al mare o in campagna o, perché no?, in montagna, godendosi salutari passeggiate e panorami mozzafiato, e i posti dove andare di certo non mancano. C’è chi preferisce i luoghi abituali, perché li conosce, incontra vecchi amici e se ne fa di nuovi, c’è invece chi preferisce l’avventura di posti nuovi alla scoperta di sempre nuove esperienze da vivere.

Alle 19:00 Herborarium Museum & Sicilian Tea Room ha organizzato La Passeggiata del Principe al Tramonto, storie e meraviglie da Via Crociferi a Palazzo Biscari. La Guida ideale per questo percorso sarà il Principe Ignazio Paternò Castello, figura emblematica della cultura catanese del diciottesimo secolo. Non può mancare nell’itinerario una visita al Palazzo Biscari e altri luoghi rappresentativi e suggestivi di una Catania Magica al tramonto.

Salva

Salva

Tags
Mostra di più

Alfredo Polizzano

Siciliano di nascita in un tempo indefinito, libraio eclettico ha fatto della curiosità la sua ragione di vita e della bellezza la sua guida. Due grandi passioni professionali, i libri e il teatro, in cui la vita è l'eterno presente di un tempo che non è mai stato ma che sarà per sempre.

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker