fbpx
CulturaEventiLifeStyle

Nel Weekend: dal PopUp a Stravinskij

18622469_684704658393788_1167722380023092222_n In questo fine settimana si va dal PopUp a Stravinskij, senza farci mancare perfino il suono dell’arpa in un castello medievale. Comincia a far caldo, inutile nasconderlo, d’altra parte siamo anche a metà giugno e la voglia di giornate all’aria aperta di fa sempre più pressante. Tra le chiacchiere da bar chi sostiene la piacevolezza della frescura dei boschi chi invece il “bagnammare” senza contare quelli delle domeniche in città, perché non c’è nessuno e te la godi di più. Come tutte le grandi città il pericolo di rimanere con le mani in mano è sempre scongiurato.

Venerdì 16

Alle 19:30 alla Libreria Vicolo Stretto verrà presentato L’età del Ferro di e con Simona Castiglione.

18739891_896964317109183_3994328450440389627_nAlle 20:30 al Teatro Massimo Bellini il Maestro Gianna Fratta dirigerà il Concerto sinfonico con musiche di Faurè e Stravinskij.

Alle 21:30 al Gammazita per l’uscita del loro nuovo album Rossella Aliano & Blood Moon project in una esibizione live.

Sabato 17

18582198_1460487234020278_466458326859452107_n17:30 in via Dusmet il PopUp Market Sicily, in questa edizione tutta dedicata alla musica non si potrà non essere travolti dal divertimento.

19105863_1965169637053390_1903653221959697041_nAlle 18:30 In occasione del PopUp Market in via Dusmet, l’Associazione Guide Turistiche Catania, propone una passeggiata alla scoperta dell’antica cinta muraria salendo lungo gli antichi bastioni, fino a porta Decima. Costo per persona € 5,00. Il tour partirà con un minimo di 20 partecipanti. Prenotazione obbligatoria entro le ore 12 del giorno di partenza.

Alle 19:00 Zo centro culture contemporanee ospiterà La grafica è là dove la cultura si fa editoria. Mostra di segnature monografiche sui protagonisti del design della
comunicazione.

18839379_688253598038894_5478093178650902199_nAlle 19:00 al Palazzo Biscari, per gli appassionati il celebre palazzo catanese si tingerà di storia con il Ballo d’Estate a Palazzo Biscari, organizzato dall’associazione Danzando L’Ottocento.

Alle 19:30 alla Libreria Vicolo Stretto verrà presentato il romanzo Stelle Ossee di e con Orazio Labbate. La sublimazione compone i racconti attraverso due livelli: uno atavico, che la ritrae nel momento in cui viene concepita; un secondo livello, invece, si fa veicolo di una poetica ben precisa.

Alle 20:00 presso la Biblioteca Navarria-Crifò Alessandro Di Modica sarà protagonista di I Cunti del Mare, storie di pescatori siciliani.

18893050_1349660661755399_8622901566450951612_nAlle 20:30 ad Aci Castello I Canti delle Fate sul Castello d’Aci, un concerto d’arpa e violoncello organizzato dal Centro Studi Acitrezza e patrocinato dal Comune di Aci Castello con l’arpista Ginevra Gilli e con la partecipazione del violoncellista Elvio La Rocca.

Alle 21:00 al Teatro Machiavelli la Marionettistica dei Fratelli Napoli presenta Astratti Furori Siciliani.

Alle 14:00 parte da viale Catania 3, a Moltalbano di Elicona, il primo dei tre appuntamenti con I signori della notte. Un percorso che vedrà folti boschi che a tratti si apriranno lasciando libera la vista di spaziare tra sconfinate valli, splendidi monti e la nostra amata Etna. Tra gli armoniosi canti e voli delle diverse specie di uccelli, rapaci notturni e probabili volpi.18157085_1616146318426287_1276201462151825911_n

Dalle 17:00 a Viagrande comincia il Bò Biskers Festival per tutto il fine settimana. Festival di teatro di strada e cir18451495_10208778312281368_8297643828730326233_oco contemporaneo! L’evento che, anche quest’anno, mira all’esaltazione e alla diffusione della magia dell’arte di strada.

Domenica 18

Alle 19:00 a Taormina, presso l’ex chiesa del Carmine verrà inaugurata Saligia, mostra di arte contemporanea del maestro Andrea Chisesi.

Anche oggi il PopUp Market Sicily in via Dusmet.

Continua anche domenica il Bo Buskers Festival a Viagrande.

Mostra di più

Alfredo Polizzano

Siciliano di nascita in un tempo indefinito, libraio eclettico ha fatto della curiosità la sua ragione di vita e della bellezza la sua guida. Due grandi passioni professionali, i libri e il teatro, in cui la vita è l'eterno presente di un tempo che non è mai stato ma che sarà per sempre.

Potrebbe interessarti anche

Back to top button