fbpx
CronacheNews in evidenza

Natale2015 ad Acireale con iniziative di solidarietà ed Etnacomics Zero

Va avanti il programma Natale ad Acireale. Sarà ancora un fine settimana all’insegna del divertimento per i bambini e le famiglie, ma Acireale è già pronta ad accogliere il grande pubblico degli appassionati del fumetto per il grande evento ETNA COMICS DAY ZERO –  BRICIOLE DI ETNA COMICS.

L’inaugurazione è in programma per oggi pomeriggio alle 16.00 alla Villa Belvedere di Acireale; ETNA COMICS DAY ZERO resterà aperto fino alle 21.00 e domani dalle 10.00 alle 21.00.

Ecco qui il programma delle due giornate.

Tutti gli appassionati per due giorni potranno assaporare l’esperienza di Etna Comics a 360 gradi, insieme con fumettisti, disegnatori, youtubers, videogamers e cosplayers.

Etna Comics Day Zero è organizzato in collaborazione con la Fondazione del Carnevale di Acireale e con il patrocinio del Comune di Acireale.

Il “Day Zero” di ETNA COMICS ospiterà una delle due giornate dell’iniziativa culturale “Terra d’autori”, promossa dai consiglieri comunali di Acireale Mariella Bonanno, Giuseppe Ferlito e Teresa Privitera, con il supporto dell’associazione Le Formiche. L’obiettivo che si prefigge l’iniziativa è quello di creare e sviluppare una “piattaforma culturale”, che valorizzando gli autori locali possa essere da stimolo culturale per la città.

Domani alle 9.45 alla Villa Belvedere di Acireale, gli autori avranno la possibilità di esporre le proprie opere, partecipando a un momento di dibattito e confronto.

In più per i più piccoli oggi pomeriggio alle 16.00 il corso Umberto sarà animato dal corteo di con elfi, fate, folletti e trampolieri. Babbo Natale accoglierà i bambini nella sua casetta in piazza Duomo, piena di giochi e dolcetti dalle 16.00 alle 20.00 e domani dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00. La pista di pattinaggio sul ghiaccio sarà aperta a partire dalle 17.00 e continuerà a girare fino a sera la ruota panoramica in piazza Indirizzo.

Domani alle 19.30  nella Basilica Cattedrale il concerto d’archi curato dal Teatro Bellini Catania.

Vanno avanti anche le iniziative inserite nel cartellone “Acireale comunità solidale”, promosso dall’assessorato alle Politiche Sociali. Domani è in programma il secondo appuntamento con l’iniziativa “Cresciamo in solidarietà”. I ragazzi delle scuole superiori, in collaborazione con il CSVE, cucineranno e serviranno la cena per gli ospiti del centro d’accoglienza San Camillo.

Tante le adesioni già registrate per l’iniziativa Lascia pagato un… l’iniziativa di solidarietà “LASCIA PAGATO UN…”, l’attività di food sharing promossa dall’ assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Acireale, in collaborazione con i consiglieri comunali Orazio Frizzi e Mariella Bonanno e il CSVE.

L’iniziativa inserita nel programma “Acireale Comunità Solidale” coinvolgerà direttamente gli esercizi commerciali del territorio, che esporranno il logo “LASCIA PAGATO UN…” I cittadini potranno lasciare nelle botteghe e nei negozi di generi alimentari aderenti una quota che sarà destinata ai Centri di raccolta alimentare del territorio. Da lunedì inizierà la distribuzione dei ticket che saranno rilasciati a garanzia del consumatore.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button