fbpx
Nera

Nascondevano marijuana pronta per essere piazzata, arrestati due fratelli nigeriani

Nascondevano marijuana dietro una poltrona.

I Carabinieri della Compagnia di Caltagirone hanno arrestato nella flagranza il 27enne Celestine Asumah e il 24enne Uzoma  Asumah, fratelli entrambi regolari sul territorio nazionale, poiché ritenuti responsabili di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti del Nucleo Operativo, dopo diversi servizi di osservazione e pedinamento, la scorsa notte hanno fatto irruzione nell’abitazione dei due fratelli. Qui, a seguito di un’accurata perquisizione sono stati rinvenuti e sequestrati: 20 grammi circa di marijuana, già suddivisa in dosi, nascosta alle spalle di una poltrona, un bilancino elettronico di precisione e circa 50 euro tutti in banconote di piccolo taglio, occultati nel servizio igienico all’interno della colonna in ceramica posta a sostegno del lavabo.

Gli arrestati, assolte le formalità di rito, sono stati relegati agli arresti domiciliari.

EG.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button