fbpx
Nera

Nascondeva marijuana in casa, arrestato

La droga è stata trovata grazie al fiuto del cane Ivan

I Carabinieri della Stazione di Macchia di Giarre coadiuvati dai colleghi del Nucleo Cinofili di Nicolosi hanno arrestato un 35enne, di Giarre, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, durante un servizio finalizzato a contrastare il fenomeno dello spaccio nel centro cittadino, hanno notato che dall’abitazione dell’uomo vi era uno strano movimento di persone, negli orari più inconsueti della giornata.

Ieri mattina i Carabinieri hanno proceduto ad una perquisizione nell’appartamento del reo a Giarre e grazie al fiuto del cane Ivan hanno scovato 15 grammi di marijuana, già suddivisa in dosi, ed un bilancino elettronico di precisione, abilmente occultati in un’intercapedine di un armadio. La droga ed il bilancino sono stati sequestrati.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato ristretto ai domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

foto di repertorio

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button