fbpx
CronachePrimo Piano

Nascondeva 1,5 kg di marijuana nell’ascensore: arrestato pusher

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Fontanarossa hanno arrestato nella flagranza il 35enne catanese Domenico Amato, poiché ritenuto responsabile di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

L’arresto della scorsa notte conferma la centralità acquisita dalla piazza di spaccio conosciuta ai più come “Fossa dei Leoni”. A cadere nelle rete dei carabinieri l’ennesimo pusher pazientemente osservato mentre piazzava in cambio di denaro le diverse dosi di stupefacente. Gli agenti hanno bloccato l’uomo e trovato in possesso di 130 grammi di marijuana, 8 grammi di crack e 3 grammi di cocaina. Con sé il pusher aveva anche 200 euro in contanti presumibilmente incassati dalla pregressa vendita degli stupefacenti.

I militari inoltre hanno rinvenuto e sequestrato circa 1,5 Kg di marijuana, nascosta all’interno del vano ascensore. L’arrestato, in attesa della direttissima, si trova agli arresti domiciliari.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker