Nera

Nascondeva 136 kg di marijuana in un garage, arrestato pregiudicato

Un pregiudicato, residente nel ternano, nascondeva 136 kg di marijuana all’interno di un furgone.

È accaduto a Misterbianco: qui i militari del Comando Provinciale di Catania hanno arrestato T.M. di 45anni. L’uomo si trovava alla guida di un furgone ispezionato dai Finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria in collaborazione con il personale della Compagnia Pronto Impiego di Catania. Gli agenti avevano monitorato e pedinato il pregiudicato, fino ad arrivare al garage di un edificio condominiale. 

I militari, una volta fermato il furgone, hanno provveduto ad ispezionarlo. Così è stata evidenziata la presenza  di un doppiofondo ricavato sotto il pavimento calpestabile del vano posteriore. Al suo interno vi erano tracce di nastro isolante colorato e sabbia. Proseguendo i controlli nel garage, gli agenti hanno trovato  imballati e assicurati con nastro adesivo di colore verde e rosso 11 involucri con all’interno i 136 kg di marijuana. Inoltre, nell’abitacolo del mezzo si trovavano, conservati in una valigia, ben 10mila euro in contanti. Sequestrati sia il denaro che la droga. 

Il pregiudicato si trova presso il carcere di Piazza Lanza. La vendita della marijuana gli avrebbe fruttato un guadagno di oltre un milione di euro.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.