fbpx
Cronache

Nasce il Consorzio Catania è Sport

imageCatania – Un progetto per far crescere lo sport Etneo. Questo lo scopo del Consorzio “Catania è Sport”, presentato oggi presso l’Aula Magna della Facoltà di Scienze Motorie, alla Cittadella Universitaria.

Due le società costituenti del consorzio Catania è Sport che hanno lanciato un messaggio preciso, l’Amatori Catania Rugby, il Catania Beachsoccer, al quale hanno risposto un ventaglio massiccio di altre società come Torre del Grifo, lo storico Cus Catania, Polisportiva Alfa, Asd Pallavolo Roomy Club, Lazur Basket, Pro Fight Sicilia, Atletica 2000, Unione Rugby delle Aci, Asd Andrea Stimfl e Pgs Resurrezione, ed altre società pronte a sposare le iniziative del consorzio come: A sd Fujicam ju jizu, Canoa Catania, Asd Ulisse, Polisportiva Spin, Volley Tremestieri, Winner Sicilia.

Insomma società sportive, pronte a proporre e anche ad imporre, sempre di più, la propria identità, unite e compatte verso una crescita costante, cogliendo nell’interesse generale anche il particolare, per conseguire successi, grazie a progetti mirati. Una conferma che la Catania sportiva e le società del consorzio “Catania e’ Sport” vogliono fare “squadra” senza isterismi, né protagonismi, la protesta si, ma pacata, la proposta sempre e articolata, con grande cura dei particolari, ispirati da un dialogo costruttivo, volto e proteso al raggiungimento dell’obiettivo comune, quello di far crescere le ambizioni dello sport catanese.
Il tutto, animati da forza di volontà, coraggio e desiderio di far primeggiare, in ogni disciplina, la propria città. Una mano tesa verso la costruzione, verso il saper “fare”, richiamando l’attenzione delle istituzioni, cittadine e regionali. Un lavoro certosino che parte dal basso, dalla base, per arrivare in alto, riducendo le enormi problematiche che oggi affliggono lo Sport, con il supporto di forze sane, trasparenti e positive di questa Città che oggi hanno deciso di unirsi, per concretare tutti insieme uno sviluppo innovativo.

Consorzio “Catania è Sport” metterà dentro qualsiasi disciplina, in qualsiasi categoria, perché lo Sport non ha etichetta, ma è l’espressione solo di sudore, passione, progetto e conquista.
Una visibilità costante per le società sportive, volta ad educare e ad avvicinare nuovi e vecchi Amici , tutti Sportivi, per conoscere e studiare le soluzioni più idonee e percorribili, per offrire ossigeno alle società affiliate.
Consorzio “Catania è Sport” come interlocutore unico, un megafono acceso, che possa amplificare la voce dello Sport rivolta verso un futuro votato anche alla realizzazione di impianti, di proprietà e/o gestione degli stessi, trovando la più efficace chiave di lettura con imprenditori e istituzioni.
Catania deve tornare a essere dotata di strutture all’avanguardia, così come è avvenuto a metà degli anni ’90, grazie a importanti scelte strategiche.
Un’iniziativa nata dalla passione e dalla tenacia del presidente Riccardo Stazzone e del consigliere Giuseppe Bosco con il simbolo olimpico Giusi Malato, vice presidente, tutto coadiuvato da professionisti di primo livello come il dott. Matteo Rando della Tam Tam Srl, dal segretario nonché consigliere dott. Rosario Garozzo e da Donatella e Tiziana Pizzo icone dello sport catanese pronte ad animare le tantissime iniziative del Consorzio Catania è Sport

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.