fbpx
Politica

Nasce il codice rosa nei Pronto Soccorsi

“Un nuovo significativo passo avanti verso l’istituzione di un percorso in grado di tutelare realmente le vittime di violenza”. Lo afferma Giuseppe Berretta, deputato nazionale PD, a seguito dell’approvazione in Commissione Bilancio dell’emendamento alla Legge di stabilità che prevede l’istituzione del Codice Rosa nei Pronto soccorso. L’emendamento, firmato da Berretta, vede come prima firmataria la parlamentare PD Fabrizia Giuliani.
“Il Codice Rosa, come confermano le positive esperienze in atto in alcune Regioni italiane, è un valido strumento per tutelare in maniera efficace le persone vulnerabili, vittime di violenze fisiche o psicologiche – sottolinea Berretta – Grazie a questo emendamento, chi ha subito violenza potrà trovare nel Pronto soccorso più vicino una struttura adeguata e personale in grado non solo di riconoscere segnali della violenza subita ma anche capace di dare tutto il supporto necessario per porre fine agli abusi”.
“A livello locale, poi, e in particolare a Catania, abbiamo già avviato un percorso con le Aziende ospedaliere per attuare il Codice Rosa – conclude il deputato catanese – procederemo su questa strada, con il coinvolgimento delle strutture sanitarie, della magistratura e delle forze dell’ordine”.

 

foto lineefuturo

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.