fbpx
CronachePrimo Piano

Musumeci convoca la Giunta Straordinaria a Catania

Crolli e sfollati a Zafferana, Acireale e Santa Venerina. Necessitano interventi urgenti e messa in sicurezza

Si riunirà oggi pomeriggio a Catania la Giunta di governo della Regione Siciliana, in seduta straordinaria, demandata dal Presidente Musumeci.

Luogo scelto la sede etnea della Regione Siciliana, incontro alle ore 17:00. Lo ha deciso il presidente Nello Musumeci, per dichiarare lo stato di calamità, con la contestuale richiesta a Roma della dichiarazione di emergenza.

Non dobbiamo agire sull’onda emotiva.” scrive su Facebook Musumeci “Faremmo un grave errore se così fosse. Mi sorprendo, comunque, quando qualcuno si sorprende delle attività sismiche. La Sicilia è la regione più esposta d’Italia e nel contempo quella meno attrezzata dal punto di vista infrastrutturale. L’80 per cento delle nostre scuole non è a norma, così come molti degli edifici strategici“.

Siamo abituati a convivere con le scosse e anche con i danni agli edifici.” continua Musumeci “Stiamo cercando di capire come si evolverà l’attività effusiva e sismica, oltre a interrogarci se i Comuni hanno il Piano di protezione civile. Insomma, se tutto è predisposto perché si possa affrontare e gestire al meglio una condizione di emergenza. Gli sfollati? Speriamo possano tornare presto nelle loro case perché non si può vivere in un Palasport o in un albergo se non per alcuni giorni. Noi dobbiamo invece vigilare sulle infrastrutture, su quelle particolarmente sensibili come gli ospedali e le scuole. Sono questi i veri temi che devono fare riflettere tutti“.

A Musumeci sono arrivate anche le telefonate di solidarietà e vicinanza dei colleghi della Liguria Giovanni Toti e del Molise Donato Toma, i quali hanno dato la loro disponibilità ad inviare in Sicilia propri uomini e mezzi.

La Giunta di governo si riunirà domani pomeriggio – in seduta straordinaria – per dichiarare lo stato di calamità, con la contestuale richiesta a Roma della dichiarazione di emergenza.

Nel pomeriggio, Salvini e Di Maio, visiteranno i luoghi colpiti dal sisma.

M.L.C.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.