fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Muos, Palazzotto-SEL: “I tecnici non escludono pericoli per la salute”

A poche settimane dal pronunciamento del CGA sull’impianto di trasmissioni USA di Niscemi il collegio di esperti chiamato a verificare i possibili rischi per la salute dei cittadini non è in grado di escludere la pericolosità delle emissioni. In questo contesto, e in mancanza di assicurazioni, avviare l’operatività della stazione significherebbe scaricare sui cittadini ogni rischio”.

Cosi il deputato di Sinistra Italiana-SEL Erasmo Palazzotto, vicepresidente della commissione esteri della Camera. “L’impossibilità di procedere ai test da parte degli esperti chiamati dal CGA in condizioni di sicurezza- continua Palazzotto- conferma le preoccupazioni espresse più volte dai comitati No Muos, il centro realizzato dalla US Navy non può operare in un territorio popolato se non esponendo a rischi la popolazione dell’area. La politica, adesso, non continui a nascondersi dietro le sentenze dei tribunali e si assuma le proprie responsabilità- conclude il deputato- e prenda atto che non esistono le condizioni di sicurezza per l’attivazione dell’impianto di Niscemi ”.

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button