fbpx
FoodLifeStyle

Muffin pera e cannella

Ingredienti semplici per una merenda vegan e golosa che si prepara velocemente

I muffin sono da sempre una soluzione pratica per chi cerca qualcosa di dolce e veloce.

Piccole monoporzioni di torte che amiamo. Sono quel gesto goloso da concedersi al mattino, per merenda o a fine pasto. La ricetta dei muffin pera e cannella ha i sapori dell’autunno.

Si prepara in pochi minuti, con ingredienti semplici, una ricetta base che si presta a diverse modifiche per personalizzarla in base ai propri gusti.

Potete sostituire le pere con le mele, aggiungere le noci, o mixare le farine integrali e alternative rendendo il sapore particolare e la consistenza più rustica.

Da provare assolutamente.

Ingredienti:
150 gr farina di grano integrale -di farro – di kamut di avena (quello che preferite)
125 gr zucchero di canna
250 ml latte di soia (o di riso, avena, kanut, mandorla, latte vegetlate che preferite)
2 cucchiai di olio di semi di girasole
1/2 bustina di lievito per dolci o 8 gr di bicarbonato di sodio
2 pere
2 cucchiaini di cannella

Innanzitutto pre riscaldate il forno e preparare la teglia. Potete usare i pirottini di carta per i muffin, o le taglie con già lo stampo- teglia- per i muffin.

Versate in una ciotola la farina, lo zucchero, un cucchiaino di cannella e il lievito (o bicarbonato). Unite il latte di soia e un cucchiaio d’olio e mescolate bene con una frusta per creare un composto omogeneo e senza grumi.

Sbucciate le pere, tagliatele a dadini piccoli e regolari.

Scaldate un cucchiaio d’olio in una padella e unite le pere, spolveratele di zucchero e cannella e lasciatele rosolare fino a quando diventeranno morbide e dorate.

Quindi unite i dadini di pere all’impasto nella ciotola e mescolate bene.

Infine versate l’impasto nella teglia per muffin o negli stampini oliati, riempiendoli fino a 1 dito dall’orlo.

Guarnite la superficie con una fettina di pera tagliata sottilmente nel senso della lunghezza e cospargete con un po’ di zucchero grezzo.

Infornate a 180° per 20 minuti circa. Controllate lo stato della cottura interna inserendo uno stuzzicadenti di legno nel muffin.

Quando estraendo lo stuzzicadenti sarà asciutto, i vostri muffin saranno pronti!

Inoltre: se trovate che le fodere si staccano dal muffin, questo è solo perché sono umide. Se non si desidera utilizzare fodere per muffin, si può spazzolare la teglia del muffin con olio di cocco e cospargere con zucchero grezzo prima di riempirle. Questo darà loro un aspetto gradevole e una crosta zuccherata all’esterno!

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button