fbpx
LibriLifeStyle

Morte di Cioccolato: Il Giallo è servito!

Il libro del mese di questo freddo Gennaio 2017 è un giallo, un romanzo adatto agli amanti  del mistero e della buona cucina, dei dolci in particolare. Si tratta dell’ultima avventura scaturita dalla penna della scrittrice Michela Gecele in MORTE DI CIOCCOLATO. Edizioni Forme Libere per la collana Passi nel Buio. Prezzo di copertina € 13,00Morte di Cioccolato

Ada Hartmann, giovane donna siculo-tedesca con la passione per la cucina e gli ingredienti ricercati, che divide la sua vita tra Catania e Berlino, tra una ricetta e l’altra, tra una qualità di cioccolato e un bicchiere di vino, si trova coinvolta in casi di omicidio che riesce a risolvere. Una moderna Miss Murple che non coltiva rose nella tranquillità del suo cottage nella campagna inglese ma di essere una cultrice del buon cibo e di andare alla ricerca dell’ingrediente perfetto e di indizi fondamentali a risolvere l’indagine.

In Morte di Cioccolato, la sua terza avventura, Ada Hartman  si trova in viaggio, su un aereo che sorvola la tratta Londra-Berlino. Disturbata nella sua lettura da un giovane e intraprendente berlinese si danno appuntamento il giorno successivo per gustare quella che è la loro passione, il cioccolato. Il romanzo così comincia in rosa, immergendo il lettore nel mondo fragrante del cacao, i luoghi di produzione, le fasi di lavorazione. Come ci si aspetterebbe da un romanzo giallo, però, i toni cambiano e Ada si trova ad indagare: da puro piacere il cacao diventa merce preziosa.

Questo l’inizio del romanzo che, trattandosi di un giallo, non ci è lecito continuare a raccontare; certo è che Ada Hartman si troverà a risolvere un bel mistero che, come spesso fa il cioccolato forte, forse la lascerà con un retrogusto amaro simile a quello che provano i lettori all’ultima pagina di un romanzo. Appassionante e coinvolgente, come ci si aspetterebbe dallopera di una grande giallista come Michela Gecele, è possibile riconoscere strade luoghi e monumenti reali e familiari per chi ci vive e per chi li ha visitati in cui, dopo averlo letto, sembrerà al lettore di intravedere proprio la protagonista tra la folla di via etnea o in fila al chek-in di un volo internazionale.

È difficile fare a meno di voler divorare anche i primi due romanzi, I Fiumi sotto la città e La Spiaggia dei Ricordi Morti, e attendere con ansia le sue successive avventure.

Salva

Tags
Mostra di più

Alfredo Polizzano

Siciliano di nascita in un tempo indefinito, libraio eclettico ha fatto della curiosità la sua ragione di vita e della bellezza la sua guida. Due grandi passioni professionali, i libri e il teatro, in cui la vita è l'eterno presente di un tempo che non è mai stato ma che sarà per sempre.

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker