fbpx
CronacheNews in evidenza

Picchia la moglie davanti ai figli, convalidato l’arresto

Catania – A distanza di appena un giorno dalla Giornata Mondiale contro la Violenza sulle donne si torna a parlare di maltrattamenti in famiglia, riportando la notizia dell’avvenuta convalida dell’arresto di C.S., il soggetto prelevato e arrestato dagli agenti delle Volanti, nella giornata di ieri, dall’appartamento di Librino, dopo aver pestato la moglie davanti agli occhi dei figli.

A favore dell’arrestato, il Giudice non ha rilevato alcuna attenuante, nessuna giustificazione per l’efferatezza e l’ostinazione con la quale ha portato avanti, pare per un lungo periodo, una serie di vessazioni, aggressioni e violenze nei confronti della sfortunata donna.

Quindi, per C.S. sono scattati gli arresti domiciliari in un’abitazione diversa da quella familiare, con l’applicazione del “braccialetto elettronico”: un congegno che terrà sotto controllo i suoi movimenti e che permetterà alle ai poliziotti di monitorare eventuali allontanamenti dal luogo ove sconta la misura e di intervenire tempestivamente, in modo da scongiurare eventuali ulteriori aggressioni.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker