fbpx
CronacheSenza categoria

Minacciano di morte un tossicodipendente. Arrestati due pusher

Catania – – Stanotte i Carabinieri della Compagnia di Gravina di Catania hanno arrestato nella flagranza il 39enne Daniele SAPIENZA – sorvegliato speciale di p.s. e il 27enne Giuseppe CALOGERO, entrambi del posto, ritenuti responsabili di estorsione aggravata in concorso e ricettazione.

Un 39enne, dipendente dalla cocaina, a causa di sopraggiunte difficoltà di natura economica ad un certo punto non è stato più in grado di pagare la droga chiedendo ai pusher di fargli credito.
I malviventi, raggiunta la somma a debito di 400 euro, hanno iniziato a minacciarlo di morte intimandogli, infine, di presentarsi con i soldi ad un’ora e luogo prestabiliti.

La vittima, terrorizzata, si è rivolta ai Carabinieri che, sentiti i fatti, hanno provveduto a nascondersi nel luogo previsto per la consegna e a bloccare i correi con i soldi. Nel perquisire le abitazioni dei fermati i militari hanno rinvenuto numerosi attrezzi da lavoro rubati in casa della vittima il 2 dicembre scorso.

Gli arrestati, in attesa di giudizio, sono stati ristretti agli arresti domiciliari.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker