fbpx
Nera

Minaccia un ragazzo per 20 euro in via Etnea, arrestato

Voleva a tutti i costi 20 euro ed è stato un vero incubo per l’amore sua vittima.

Un ragazzo passeggiava tranquillamente in via Etnea. All’improvviso un uomo si è avvicinato e gli ha chiesto 20 euro. Il rifiuto però non è servito.

Il giovane non lo ha lasciato andare e con tono minaccioso lo ha costretto a seguirlo all’interno di un palazzo. Spaventato lo ha seguito. Una volta dentro il criminale lo ha nuovamente minacciato dicendogli che se non gli avesse consegnato i soldi lo avrebbe ucciso con una pistola, che millantava di avere con se, e aggiungeva di essere affiliato di un clan mafioso.

Impaurito ha consegnato il denaro richiesto e si è allontanato. Poi ha fatto subito la denuncia alla polizia. Le Volanti sono riuscite a rintracciare, grazie alle indicazioni fornite dalla vittima, il furfante in piazza Duomo. Filippo Storniolo è stato condotto in Questura e tratto in arresto per il reato di rapina aggravata.

DS

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button