fbpx
Nera

Minaccia la madre di sgozzarla: arrestato 27enne

Un 27enne ha minacciato l’anziana madre di sgozzarla, dopo averle chiesto i soldi per l’acquisto della droga. 

I Carabinieri della Stazione di Piedimonte Etneo hanno così arrestato nella flagranza il pregiudicato del posto. Il giovane è ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia ed estorsione. Il 27enne non era nuovo a comportamenti analoghi, finendo per le stesse accuse anche in prigione. Una volta tornato in libertà, però, ha continuato a perseguitare la madre. La poveretta infatti era costretta con la forza  ad elargirgli giornalmente del denaro per la droga e per i propri vizi.

Azione replicata alcuni giorni fa quando, dopo essersi appropriato dell’auto della madre per farsi un giro in paese, auto peraltro priva di copertura assicurativa per le difficoltà economiche della povera pensionata, è rientrato in casa e, minacciandola di tagliarle la gola con un coltello, l’ha costretta a fuggire via e trovare rifugio nell’abitazione dell’altro figlio. Luogo da cui è partita la richiesta d’aiuto ai carabinieri che, intervenuti immediatamente nell’appartamento della donna, hanno potuto bloccare ed ammanettare il reo.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, si trova presso il carcere di Catania Piazza Lanza dove permarrà così come deciso dal G.I.P. del Tribunale etneo in sede di convalida.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.