fbpx
Nera

Minaccia di morte la madre per i soldi della droga

Minaccia di morte la madre poiché quest’ultima si rifiuta di consegnargli soldi per l’acquisto di droga.

È successo a San Michele di Ganzaria: qui i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato nella flagranza M.N., di anni 19. Il giovane è l’autore dell’aggressione alla madre.

La madre si rifiuta, lui la minaccia di morte

Il 19enne è andato ieri pomeriggio a far “visita” alla madre, dopo il provvedimento di  ammonimento che lo vede destinatario per episodi di violenza domestica. Una volta arrivato ha preteso di entrare all’interno dell’abitazione del genitore per prendere l’auto e i soldi. 

La madre terrorizzata si è rifiutata di consegnargli il denaro, così il giovane è andato su tutte le furie. Con un bastone, infatti, l’aggressore ha infranto tutti i vetri delle finestre fortunatamente protetti da inferriate. Dopo qualche ora, il figlio è tornato ancora più aggressivo pronunciando insulti e minacce quali: «o ti ammazzi tu, o ti ammazzo io». Tali frasi sono state ripetute dal ragazzo anche dopo l’arrivo della pattuglia dei carabinieri che lo hanno bloccato e ammanettato. Inoltre, a seguito di una perquisizione personale è stato rinvenuto un coltello a serramanico in una tasca. L’arma è stata sequestrata, mentre l’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato posto agli arresti domiciliari con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e porto abusivo di arma da taglio.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Leggi Anche

Close
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker