NeraPrimo Piano

Paura nella notte a Milo, in fiamme il tetto di una casa

Tetto di una casa in fiamme a Milo durante la notte, necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco.

Dutante la notte scorsa, intorno alle 3, un incendio ha preso viva in un’abitazione a Milo, bruciando il tetto di una casa.

Ad allertare i Vigili del Fuoco è stata la proprietaria dell’immobile, una donna di 50 anni che vive da sola, la quale è stata svegliata dallo strepitio delle fiamme nel bel mezzo del loro divampare.

Non si sa ancora bene cosa possa aver innescato l’incendio. È possibile che le fiamme abbiamo preso vita a causa di un probabile difetto alla canna fumaria.

Le fiamme avrebbero avvolto solo il tetto della casa ad una sola elevazione che si trova nel centro abitato di Milo, precisamente in via Giuseppe Mazzini.

Sul posto sono dunque intervenuti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Riposto che per circa due ore hanno provveduto a spegnere l’incendio che nel frangente comprometteva l’agibilità dell’edificio.

In aiuto ai pompieri è intervenuta l’autoscala del comando provinciale ed una seconda autobotte.

Per fortuna la donna che si trovata all’interno dell’abitazione si è svegliata per il fracasso provocato dalle fiamme. Questo le ha permesso di mettersi in salvo uscendo dall’abitacolo prima che il tetto iniziasse a cedere. La 50enne difatti è rimasta incolume.

Le operazione di spegnimento e di messa in sicurezza della casa sono state ultimate solo intorno all’alba. Sul posto anche i carabinieri del comando locale.

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.