fbpx
CronacheNews in evidenzaPalermo

Tentato omicidio di migrante: un arresto

Palermo – La Polizia di Stato ha notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip di Palermo a Giuseppe Rubino, 44 anni, già in carcere, per avere tentato di uccidere il migrante Yusupha Susso, 21 anni, gambiano residente a Palermo, nell’aprile scorso.

Lo scorso 2 aprile, era stato fermato il fratello di Rubino, Emanuele, 28 anni, per tentativo di omicidio del giovane africano durante una lite fra tre giovani del Gambia e alcune persone residenti nel quartiere Ballarò. Rubino aveva inseguito per strada Susso, ferendolo alla testa con un colpo di pistola.

Grazie ad alcune testimonianze, tra cui quella dello stesso Susso, la polizia ha ricostruito che Giuseppe Rubino aveva inseguito la vittima poco prima che fosse colpita.

Ansa

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button