fbpx
CronacheNews in evidenza

Abusivismo commerciale: sequestrato mercatino delle pulci abusivo

Catania – Nella mattinata di oggi, venerdì 24 giugno 2016, il Nucleo anti abusivismo commerciale della Polizia Municipale, alle dirette dipendenze del Vicecomandante del Corpo, con l’ausilio di cinque operai della Multiservizi, ha nuovamente sequestrato un vero e proprio mercatino dell’usato non autorizzato in Via Acquicella, nei pressi del primo cancello del cimitero comunale.

Anche questa volta, dopo i sequestri già operati nello stesso luogo il 15 ottobre 2014, il 9 marzo 2015 e il 23 settembre 2015, la squadra di Ispettori annonari, coordinata dall’ispettore Francesco Lops, ha contestato al commerciante F. D. di anni 51, privo di qualsiasi autorizzazione amministrativa, l’occupazione abusiva di circa 60 metri quadrati di suolo pubblico con un grande quantitativo di mobilio e oggetti usati quali: comò, scrivanie, cassettiere, divani, poltrone, comodini, armadi, tavolini, mobili da bagno, mobili da cucina, sedie, cassetti, materassi, cristalliere, porta abiti, zanzariere, finestre, specchi, lavandini, elettrodomestici piccoli e grandi, nonché oggettistica varia.

La Polizia Municipale ha deferito il commerciante all’Autorità Giudiziaria per invasione di area pubblica e ha notificato al responsabile due verbali amministrativi, per un importo di circa 700 euro, nonché un verbale di sequestro penale della merce che, grazie all’impiego di due autocarri della Multiservizi e un furgone della Polizia Municipale, è stata convogliata in un’area comunale protetta affinché ne sia garantita la custodia, in attesa dei provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button