fbpx
Cronache

Mercati siciliani, Confagricoltura: “Bilancio esaltante, cittadini scelgono qualità e km 0”

Dopo la chiusura dovuta all’emergenza epidemiologica, già da 1 mese sono ripartiti i mercati contadini estesi in tutta la Sicilia. Un grande afflusso di acquirenti, soprattutto nella provincia Etna, gestito nel pieno rispetto delle norme anti-contagio dalle sigle organizzatrici quali Cia, Confagricoltura e Codacons. Infatti, nei mercatini, norme comportamentali e igieniche, quali obbligatorietà di DPI e l’erogatore di sapone, per le mani, sono ben rispettati.

 

“I mercati hanno consentito ai siciliani di acquistare prodotti freschi e sani direttamente dai produttori”

«I nostri produttori-spiega Strano- e il settore agricolo non sono mai fermati e specie nel momento di emergenza si è rivelato come fondamentale e strategico per il Paese fornendo derrate alimentari e prodotti di eccellenza. Adesso quella stessa eccellenza è tornato nelle piazze e nelle nostre città attraverso i mercati contadini che hanno consentito ai siciliani di acquistare prodotti sani e freschi direttamente dai produttori, esaltando realmente la logica del chilometro zero.».

 

“Felici di ripartire in sicurezza e nel rispetto delle norme anti-contagio”

«Siamo estremamente felici di ripartire in piena sicurezza e nel rispetto delle norme anti contagio-continua il presidente Strano- che come organizzazioni di categoria abbiamo messo in campo: distanziamento, misurazione della temperatura, presenza di igienizzanti e corsie delimitate hanno consentito una spesa serena ai cittadini.»

«Più di un cittadino su 3 ama acquistare generi alimentari direttamente dal produttore locale secondo le ultime statistiche e la maggioranza associa al concetto di made in Italy quello di filiera corta e bontà. Siamo quindi soddisfatti di aver fatto ripartire i mercati per dare la possibilità ai siciliani di acquistare in sicurezza prodotti di qualità.»sottolinea Strano

In ultimo, il presidente ringrazia per la sinergia lavorativa e collaborativa le amministrazioni locali di Catania, con il primo cittadino, Salvo Pogliese, nonché anche il sindaco di Sant’Agata Li Battiati, Rubino.

G.G.

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker