fbpx
EventiLifeStyle

Memorial Maina, un evento da ripetere ogni anno

Domenica 22 agosto si è svolta alle Ciminiere la prima edizione del Memorial Maina.

Un omaggio doveroso all’indimenticabile Luigi Maina, al suo amore per la città di Catania e per la festa di Sant’Agata che ha gestito per oltre 30 anni.

Un’occasione per perpetuare la memoria dello storico presidente del Comitato per i festeggiamenti agatini nello sviluppo sociale, turistico ed economico della città.

Un’iniziativa che, come annunciato dal sindaco di Catania Salvo Pogliese, si ripeterà ogni anno ad agosto. Un’occasione per premiare personalità che si sono distinte nel campo dell’arte, della cultura, della cinematografia e dell’amore per la festa di Sant’Agata.

La serata è stata promossa dall’assessorato regionale al turismo e allo spettacolo guidato da Manlio Messina, con la collaborazione del Comune e della Città Metropolitana di Catania.

Il Memorial Maina, ad accesso gratuito, si è svolto nell’anfiteatro delle Ciminiere con la conduzione di Salvo La Rosa.

Per l’occasione i partecipanti hanno assistito allo spettacolo di Giovanni Caccamo e Michele Placido, tappa finale del tour nazionale “Parola”.

Giovanni Caccamo e Michele Placido hanno poi ricevuto il premio Luigi Maina dal sindaco Salvo Pogliese e dal presidente del consiglio comunale Giuseppe Castiglione.

Dopo la consegna dei premi “Luigi Maina”, il presidente del Comitato della Festa di Sant’Agata Riccardo Tomasello ha conferito un riconoscimento simbolico, una statuetta di Sant’Agata, a Franco Russo per 52 anni portatore delle candelore (cinghia davanti); a Filippo Scorza che ha letto una poesia in dialetto dedicata a Maina; e ai rappresentanti degli enti e delle aziende che hanno sostenuto e sponsorizzato l’evento.

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button