fbpx
Cronache

Mauriziano picchia la compagna e si barrica in casa con il figlio: arrestato

Mauriziano 40 enne picchia selvaggiamente la moglie e la caccia di casa.

Notte di follia in via Pietro dell’Ova. Un 40 enne mauriziano è stato arrestato dalla polizia per maltrattamenti e lesioni personali nei confronti della compagna. Gli agenti sono intervenuti in seguito alla chiamata di un uomo che denunciava urla e rumori molesti.

Giunti sul posto, trovano la donna sull’uscio di casa in condizioni pietose. Scalza, piangente e piena di lividi, la donna ha raccontato di essere stata vittima dell’ennesima lite familiare. Pare che l’uomo fosse dedito all’alcol. Sconvolgente la descrizione del pestaggio. Il compagno l’avrebbe picchiata con un bastone alternando calci e pugni, in seguito le avrebbe fratturato le dita della mano con un morso. La polizia, quindi, fa irruzione nell’appartamento dove nel frattempo l’uomo si era barricato con il figlio.

L’abitazione presentava evidenti segni di lotta. Ovunque erano sparsi pezzi di bottiglie, suppellettili rotti e mobili danneggiati. La donna  è stata, infine, trasportata in ospedale e l’uomo condotto nel carcere di Piazza Lanza.

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker