fbpx
GiudiziariaPalermo

Mattarella a Caltanissetta per ricordare Saetta e Livatino

Caltanissetta –  Il capo dello Stato Sergio Matterella si è recato a Caltanissetta per commemorare i magistrati Antonino Saetta e Rosario Livatino, entrambi uccisi dalla mafia.

Il Presidente ha inizialmente salutato il presidente della Corte d’Appello, Salvatore Cardinale. Successivamente, insieme ai rappresentanti della magistratura nissena, ha scoperto una parete nel corridoio d’ingresso del primo piano sulla quale sono state tracciate le frasi pronunciate da alcune vittime di mafia prima della cerimonia di commemorazione dei due magistrati uccisi dalla mafia.

“La visita del presidente Sergio Mattarella – ha dichiarato il procuratore generale di Caltanissetta, Sergio Lari, all’Ansa –  è un momento importante per la città e per questo distretto giudiziario. È anche un segnale alla politica nel momento in cui si parla dell’abolizione del distretto di Corte d’Appello”.

 

foto Ansa

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker