fbpx
CronacheNews

Mascali, perseguita con sms ed appostamenti una donna sul posto di lavoro

L’uomo, un 62enne di Mascali (CT), dopo aver preso di mira dal febbraio scorso una 30enne, titolare di un centro estetico della zona, perseguitata attraverso sms ed appostamenti, ieri sera, con estrema spavalderia, si è presentato nell’esercizio commerciale della donna per poterla incontrare non esitando ad aggredire con calci e pugni una dipendente che ha avuto il solo torto di riferire che la titolare non era in sede. Sul posto l’immediato intervento dei Carabinieri della Stazione di Giarre (CT) che, sollecitati da una chiamata al 112, hanno bloccato ed arrestato l’energumeno.

La ragazza, trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Acireale (CT), è stata medicata per dei politraumi e dimessa con una prognosi di 7 giorni.

L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato ristretto ai domiciliari con l’accusa di atti persecutori e lesioni personali.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker