fbpx
NewsSport

Martina Franca-Catania 1-0. Dilettanti allo sbaraglio

MARTINA FRANCA – CATANIA 1-0

MARCATORI: 32′ Baclet

MARTINA FRANCA (4-3-3): Viotti; D’Alterio, D’Orsi, Marchetti, Basso; Antonazzo (dal 75′ Cristofari), Rajcic, Dianda; Schetter, Baclet, Berardino (dal 65′ Curcio). All. Franceschini

CATANIA (4-2-3-1): Liverani; Pelagatti, Bergamelli, Ferrario, Nunzella; Musacci, Di Cecco; Calderini (dal 58′ Falcone), Bombagi (dal 68′ Falcone), Russotto, Calil. All. Moriero

ARBITRO: D’Apice della sezione di Arezzo

AMMONITI: Pelagatti, Antonazzo, Rajcic, Russotto, Musacci

Il Catania riesce nell’impresa miracolosa di perdere anche a Martina Franca contro un avversario pressochè nullo, penultimo classifica. Finisce 1-0 per i padroni di casa, rete al 32′ di Baclet che trafigge e umilia una squadra completamente assente degna per quanto visto in campo del campionato dilettanti. Un solo tiro in porta è bastato ai pugliesi per avere la meglio su un Catania incapace di realizzare due passaggi di fila, di mettere fine al digiuno di reti che prosegue da 505 minuti. Quanto tempo servirà a Moriero per rendersi conto che con l’attuale centrocampo guidato da Musacci, peggiore in campo, la sterilità offensiva della squadra perdurerà a tempo indeterminato? Di squadra quella rossazzurra attualmente ha solo il nome, l’atteggiamento supponente è invece rimasto. Il rischio è quello di terminare la stagione raccogliendo ulteriori figuracce come quelle di oggi in terra pugliese.  In attesa degli altri risultati la situazione adesso precipita. La società ha l’obbligo di intervenire adesso spedendo questi calciatori, che non hanno ben chiaro cosa significhi indossare la maglia rossazzurra, in ritiro a tempo indeterminato.

 

 


Classifica Catania offerta da Livescore.it

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button