fbpx
Nera

Marsala, trovato il corpo del 27enne scomparso

Ritrovato il cadavere di Gianni Genna, il giovane che faceva il panettiere, scomparso a Marsala lo scorso sabato.

Rinvenuto privo di vita il corpo di Gianni Genna, il 27enne scomparso sabato notte dopo essere stato in un locale di contrada Digerbato. Da quella sera non si avevano più notizie di Gianni.

Il suo cadavere è stato ritrovato poco dopo mezzogiorno in un casolare di contrada Ciavolotto, a Marsala, a 500 metri dal locale in cui era stato visto l’ultima dopo.

Si trovava sotto un albero il corpo senza vita del giovane, con ecchimosi sul viso, che indossava gli stessi indumenti della sera della scomparsa.

A ritrovarlo è stata una squadra di Vigili del Fuoco, Finanzieri e un volontario.

Gli abitanti della zona sostengono che ieri la zona era stata ispezionata, ma non era stato trovato niente.

Alcuni amici che sabato notte erano con lui nel locale, hanno detto di essere andati via e di averlo lasciato lì.

Il 27enne nel 2007, dopo un inseguimento in auto, fu arrestato dai carabinieri di Petrosino perché aveva 37 grammi di marijuana.

E.F.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker