fbpx
CronacheNews

Arrestato il latitante Mirabella

Catania – La Polizia di Stato ha tratto in arresto Mario Agatino Mirabella, già affiliato al disciolto clan Pulvirenti “Malpassotu”- alleato dell’organizzazione mafiosa Santapaola – Ercolano. Mirabella si era reso irreperibile dal 15 aprile 2016, in quanto destinatario di ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso il  15.4.2016 dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Catania, dovendo espiare la pena di anni 14 di reclusione per il reato di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.

Le attività volte al rintraccio di Mirabella risultavano però vane. Veniva quindi avviata dagli uomini della “Catturandi” una mirata attività di indagine, coordinata dalla Procura Generale di Catania, che la sera del 14 maggio consentiva di individuare un’abitazione sita nel quartiere di “Canalicchio” laddove il latitante aveva trovato rifugio.

Avuta certezza della sua presenza all’interno di una mansarda di uno stabile di via Pietro Novelli, veniva predisposto mirato servizio che consentiva l’arresto del ricercato. Mirabella era stato tratto da questa Squadra Mobile in data 3 aprile 2009, nell’ambito dell’operazione denominata “Squama”, unitamente ad altre 26 persone, per associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanza stupefacente.

Espletate le formalità di rito, l’uomo è stato associato presso la casa circondariale di Catania “Bicocca”.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi Anche
Close
Back to top button