fbpx
CronacheNeraNewsNews in evidenza

Marinaio disperso ritrovato morto in mare

Catania-Nella mattinata odierna la Sala Operativa del Centro Secondario di Ricerca e Soccorso in mare 11° M.R.S.C. di Catania è stata impegnata in operazioni di ricerca del marittimo O.M.(Comandante del Motopesca Giulia Rana iscritto al n° di Matricola 00ML992 della Capitaneria di Porto di Molfetta) disperso in mare a circa 25 miglia nautiche S/S/E da Portopalo di Capo Passero.

Le operazioni di ricerca si sono svolte in sinergia con la Sala Operativa della Capitaneria di Porto di Siracusa, impiegando 2 mezzi navali (CP 304 e CP 537) e 1 mezzo aereo (ATR 42 della Guardia Costiera) decollato dalla base del 2° Nucleo Aereo Guardia Costiera Catania Fontanarossa.

L’attività di ricerca in mare, durata circa 2 ore,  è scattata a seguito della richiesta di soccorso lanciata dall’equipaggio dello stesso Motopeschereccio, ed ha portato all’avvistamento del corpo senza vita del marittimo in questione, a circa 28 miglia nautiche S/S/E da Portopalo di Capo Passero.

A scoprire il corpo che è stato recuperato da una delle motovedette intervenute, è stato il veivolo ATR 42.

Il corpo dell’uomo è stato trasferito nel Porto di Siracusa, con al seguito il M/P Giulia Rana.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker