fbpx
CronachePrimo Piano

Marijuana dentro gli slip: 20enne ucraino in manette

Il nascondiglio non era così sicuro come aveva erroneamente creduto un 20enne ucraino di Paternò: gli agenti hanno così beccato della marijuana all’interno degli slip del giovane. 

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Paternò hanno arrestato nella flagranza il 20enne ucraino Denys Kulyk e denunciato un 17enne. Entrambi sono ritenuti responsabili di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

L’avvistamento di notte

L’equipaggio di una gazzella ha imposto l’alt a quattro giovani sospetti a bordo di una Fiat 600 che percorrevano in piena notte il corso Italia. I fermati, facendo trasparire un eccessivo nervosismo, inducevano i militari ad approfondire il controllo. La perquisizione personale, infatti, ha permesso di trovare una decina di dosi di marijuana occultate da due degli occupanti dentro l’abbigliamento intimo.

Estese quindi le perquisizioni nelle abitazioni dei due giovani, i militari, nella camera da letto del maggiorenne, hanno rinvenuto altre 30 dosi della medesima sostanza stupefacente. Sequestrata la droga, l’arrestato si trova relegato ai domiciliari.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker