fbpx
Sport

Marcolin: “Oggi contava solo vincere..la sciarpa è un amuleto di Pulvirenti”

La vittoria sofferta conquistata quest’oggi dal Catania contro l’Avellino ha ridato ossigeno non solo alla classifica disastrosa degli etnei ma anche al tecnico Marcolin la cui panchina, dopo la sconfitta di Chiavari contro l’Entella, cominciava pericolosamente a scricchiolare. In sala stampa, Marcolin ha evidenziato i limiti attuali della formazione rossazzurra riconoscendo l’ottima prestazione di Terracciano e sottolineando l’importanza della vittoria anche se arrivata al termine di una gara in cui il pareggio forse sarebbe stato il risultato più giusto. Quasi dichiarazioni profetiche quelle del tecnico nel pre-gara: “Questa è stata una settimana delicata come tutte le settimane di qui fino alla fine del campionato. Siamo stati in ritiro concentrati e abbiamo lavorato tutti e tanto, oggi dobbiamo dare le risposte per noi stessi. Dobbiamo ottenere il massimo anche giocando male. Oggi è fondamentale fare punti e vincere”.

Al termine della gara Marcolin ha espresso tutta la sua soddisfazione: “Soddisfatto della vittoria della mia squadra. Era fondamentale conquistare i tre punti. Un passo alla volta. Bisognava vincere i duelli contro i forti giocatori dell’Avellino e potevamo chiudere prima la partita. Anche in difficoltà la mia squadra ha reagito alla grande. Entrati con il piglio giusto in campo dal primo minuto e abbiamo continuato fino al 96′. Adesso dobbiamo dare continuità a questo duro lavoro che abbiamo fatto in settimana, i miei ragazzi sono stati sereni. L’Avellino era sesta in classifica e abbiamo fatto buona figura. Il tridente in avanti è un potenziale offensivo importante. Ho adattato i tre alle situazioni della partita dal 4-3-3 al 4-2-3-1”.

Marcolin ha poi raccontato un curioso aneddoto sulla sciarpa sfoggiata quest’oggi in panchina: “La mia sciarpa è stata regalata da Pulvirenti perchè era quella che utilizzavamo con Sinisa Mihajlovic quando vincevamo e mi ha chiesto di utilizzarla oggi. Un amuleto che ha portato fortuna”.

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker