fbpx
GiudiziariaNews in evidenza

Manomette il braccialetto elettronico per rapinare un pub

Biancavilla – Ieri pomeriggio, intorno alle 17:00, un rapinatore con il volto coperto da passamontagna e pistola in pugno è entrato nell’Havana Pub di Biancavilla (CT) e sotto la minaccia dell’arma si è fatto consegnare circa 500 euro fuggendo via.

La telefonata al 112 del titolare ha permesso l’immediato intervento dei Carabinieri della locale Stazione che, visionando i filmati registrati dalle telecamere a circuito chiuso, grazie anche ad una perfetta conoscenza dell’humus criminale operante in zona, sono riusciti a dare un volto al criminale.

Difatti, dopo pochi minuti, i militari hanno fatto irruzione nell’abitazione dell’uomo rinvenendo il denaro sottratto, la pistola, risultata giocattolo e priva di tappo rosso, e gli abiti indossati nel corso della la rapina.

I Carabinieri durante la perquisizione hanno ritrovato il braccialetto elettronico che il criminale aveva abilmente manomesso per allontanarsi indisturbato dall’abitazione.

L’arrestato, il 48enne LEANZA Prospero, del posto, è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza con l’accusa di rapina aggravata ed evasione.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker