fbpx
CronacheNews

Mamma non accetta il voto e picchia il professore

Catania –  Una mamma e il figlio maggiorenne hanno picchiato un professore perchè “reo” di una valutazione errata della figlia e sorellina minore. E’ quanto accaduto alla scuola media ‘Giosuè Carducci’ di Catania.

I due,andati a prendere la ragazzina prima del termine delle lezioni, avrebbero visto il docente in un’altra classe e una volta entrati lo hanno aggredito davanti a una decina di studenti. Poi sono andati via.

Il docente è stato soccorso da personale del 118, medicato nel pronto soccorso dell’ospedale Garibaldi centro e giudicato guaribile in tre giorni. Sul posto sono intervenuti carabinieri del nucleo radiomobile del comando provinciale di Catania che hanno avviato le indagini. Il professore ha annunciato l’intenzione di querelare i due aggressori.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button