fbpx
CronacheNews in evidenza

Incidente acicastello, Mama Sea: “scollegato dal locale”

In merito all‘incidente verificatosi la notte scorsa ad Aci Castello, nei pressi del Mama Sea sito alla scogliera, riceviamo e pubblichiamo la lettera del locale precedentemente citato:

Riguardo i fatti di cronaca verificatesi alle ore 02.40 circa nella notte del 7 Luglio, narrati in diversi articoli pubblicati da vari organi di stampa online, la Direzione del Locale Mama Sea esprime un addolorato rammarico per quanto accaduto ai due giovani pedoni, e coglie l’occasione per evidenziare ciò che nessuno ha realmente detto.
Purtroppo, Via Antonello da Messina di Aci Castello, via in cui si trovano diverse attività diurne e serali, compresa la nostra, è ben nota a tutti come una strada molto pericolosa, più volte triste scenario di gravi incidenti stradali. Ciò a causa della scarsa illuminazione e delle altissime velocità con cui viene percorsa a tutte le ore, soprattutto nelle ore notturne da scellerati automobilisti. Non è la prima volta che Noi “gestori” di attività del luogo, prestiamo soccorso e assistiamo a scene raccapriccianti a causa di folli “ pirati” della strada.

Detto ciò, dispiace molto leggere che tale incidente stradale sia stato forzatamente collegato a fatti narrati da alcuni ragazzi, ma privi di un reale riscontro. L’unica vera connessione che si può evincere dal triste episodio è il luogo dell’incidente, accaduto sotto gli occhi increduli dei clienti che stavano uscendo dal locale.
Infatti, non vi è alcun nesso tra l’incidente stradale accaduto in via Antonello da Messina e l’attività svolta all’interno del locale, peraltro già in chiusura.

Qualcuno azzarda ipotesi di “rissa” accadute all’interno del locale, che, a dire di qualcuno, siano proseguite fuori, ma al riguardo ci teniamo a precisare che all’interno del nostro locale non vi è stata alcuna rissa!
Dispiace apprendere dai giornali che la prima cosa a cui si pensa, è fare notizia, magari coinvolgendo qualche Nome di Locali della movida catanese, senza tuttavia pensare al dolore di chi era presente e l’unica cosa che ha potuto fare è stata prestare i soccorsi immediati.

Noi gestori, ci dissociamo fermamente da qualsiasi forma di violenza, uso di droghe, alcolismo e qualsiasi altro tipo di comportamento irrispettoso della VITA e del prossimo.

Ci stringiamo attorno ai familiari dei due ragazzi, augurando loro una pronta ripresa da questo brutto incidente stradale. Restiamo a disposizione delle forze dell’ordine per fare chiarezza sull’accaduto ed identificare l’autore di tale incidente, cosi come abbiamo già fatto mettendo a disposizione le registrazione delle nostre telecamere di sorveglianza poste davanti alla nostra attività.

E, se ci è concesso dire la nostra, forse sarebbe il caso che anche ad Aci Castello, si mettessero i dossi Pedonali in via Antonello da Messina, così come già fatto a Catania, per evitare che si raggiungano alte velocità, ma soprattutto per evitare che fatti simili si possano ripetere in futuro.

Foto di repertorio

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button