fbpx
CronachePrimo Piano

Maltratta l’anziana madre per i soldi della droga: arrestato tossicodipendente

La tossicodipendenza l’ha portato a maltrattare la madre di 85 anni fino a costringerla a scappare di casa. Con l’accusa di tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia, un 48enne di Riposto si trova in stato di fermo presso il carcere di Piazza Lanza.

I militari sono dovuti intervenire nell’abitazione dei parenti della vittima. Infatti l’anziana, per aver negato al figlio del denaro utile all’acquisto di droga  ha subito le pesanti minacce da quest’ultimo: “Brucio a te con tutta la casa!”. Inoltre, la poveretta si è vista  costretta a scappare via dall’abitazione.

Confortata dai carabinieri, ha trovato il coraggio di denunciare quanto patito negli anni per mano del figlio. L’uomo, tossicodipendente l’aveva assiduamente tormentata per l’elargizione di denaro. La povera donna percepiva, infatti, solo la pensione sociale.

L’85enne a era costantemente oggetto degli squilibri psicofisici del figlio sfogati attraverso aggressioni -perlopiù spintoni- e il danneggiamento delle suppellettili.

I militari, acquisiti gli elementi probatori, hanno rintracciato il maltrattante. Adesso l’uomo si trova in carcere e l’incubo della povera anziana è finito.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker