fbpx
Cinema

Màkari, le riprese della seconda stagione

Anche la seconda stagione della serie tv Màkari sarà girata in Sicilia.

Basata sui racconti e i romanzi di Gaetano Savatteri, prodotta da Palomar e Rai Fiction, la serie tv Màkari avrà la sua seconda stagione.

Doveva essere una miniserie con una sola stagione composta da quattro episodi, ma dato il successo Màkari è stata rinnovata per una seconda stagione.

Continuano quindi le vicende del giornalista e investigatore Saverio Lamanna.

Nella prima serie il giornalista, licenziato dopo un’imprudenza sul lavoro, decide di lasciare Roma e tornare nella sua terra d’origine, la Sicilia, nel trapanese. Saverio spinto dalla scrittura e dalla sua curiosità, si improvvisa investigatore e con altri due personaggi formano un “trio investigativo”.

Ad annunciare le riprese della seconda stagione è stato l’attore protagonista della serie Claudio Gioé. In occasione del Marefestival di Salina infatti Gioé ha dichiarato: «Visto il successo gireremo in Sicilia anche la seconda stagione di Màkari a settembre che sarà pronta nella prossima primavera. Questa è stata un’esperienza bellissima. La Sicilia è un set naturale, c’è una qualità e un tempo di luce durante l’anno buonissimo e adatto alle riprese, come ad Hollywood in California. Quindi sarebbe auspicabile sfruttarla di più per fiction e film. Mi auguro che Màkari possa diventare come Montalbano per altre zone della Sicilia volano per il turismo».

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano
Back to top button