fbpx
CronacheMafiaNews

Mafia a Caltanissetta: sequestri e confische per 4,5 milioni di euro

La Direzione Investigativa Antimafia di Caltanissetta sta procedendo all’esecuzione di due decreti di sequestro e di confisca che riguardano due appartenenti al vertice di Cosa nostra nissena capeggiata dal boss Giuseppe “Piddu” Madonia. Si tratta in particolare di Nicolò Falcone, 66enne, e Antonio Calogero Grizzanti, 58enne. Complessivamente, I due provvedimenti riguardano 5 aziende agricole, 10 fabbricati, 98 terreni di 66 ettari e 6 rapporti bancari, per un totale di circa 3 milioni e 500mila euro.

Nei giorni scorsi, la DIA di Caltanissetta ha eseguito inoltre il decreto di confisca nei confronti di Giuseppe Trubia, imprenditore di Gela risultato per un periodo limitato di tempo “a disposizione” di Cosa nostra, di una società di costruzioni e di un terreno, per un valore di circa 1 milione e 150mila euro.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker