EconomiaLifeStyle

L’UMT, fiera del turismo acese, quest’anno punta su lusso e marketing online

L’UMT è una fiera internazionale che raccoglie intorno a sé gli operatori turistici di tutto il mondo, un numeroso pubblico di visitatori, appassionati di viaggi, televisioni e stampa.

Per questa edizione apre i battenti dal 25 al 27 novembre nell’area espositiva Expotime ad Acireale e nel 2016 punta sul turismo e la tecnologia online.

Con la crisi che inizia nel 2008 e dura ancora oggi il settore in controtendenza è quello turistico. La Sicilia e Catania detengono primati eccellenti tanto da far diventare il turismo il pilastro dell’economia.

Uno dei focus lanciati da UMT sarà dedicato al lusso, infatti se la quota luxury del turismo internazionale in Italia era il 17,2% nel 2005 aumenta e si attesta al 20,8% nel 2013. Per l’evento acese uno sguardo attento ai viaggi di nozze di lusso un settore a sua volta in crescita con grosse potenzialità che esercita sempre maggiore attrattiva.

L’UMT che favorisce l’incontro tra decision maker, esperti del settore e buyer provenienti da varie aree geografiche e settori merceologici lancia anche il workshop b2b.

Il cavallo di battaglia del settore turistico diventa la vendita online che si traduce nel B2B ovvero nel Business to Business.  L’obiettivo, spiega Corrado Bottino patron di UMT, «è mettere in contatto le aziende siciliane con interlocutori in arrivo da mercati diversi rispetto a quelli con cui tradizionalmente il nostro territorio ha rapporti commerciali»

«Il nostro scopo è aumentare l’internazionalizzazione delle nostre imprese – precisa Bottino – sia avvicinando ai mercati esteri quelle più piccole, sia creando opportunità concrete di business per quelle già attrezzate a lavorare oltreconfine».

Con oltre un centinaio tra Hosted Buyer internazionali ed italiani aziende partecipanti e migliaia di visitatori professionali attesi, l’edizione 2016 sarà una delle più innovative che UMT abbia mai organizzato, introducendo importanti novità.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.